ISBN-13
978-88-3270-422-8

Principi di diritto civile kit

Il kit è composto da 3 fascicoli

Prezzo Shop
60,00 €

L’obiettivo principale è quello di fornire agli aspiranti magistrati delle dispense di aggiornamento sulle materie che saranno oggetto delle prove scritte del concorso per magistrato ordinario (civile, penale ed amministrativo).

Con l’inserimento di un Focus, per ciascuna materia, la rivista giuridica risulta innovativa rispetto alle pubblicazioni tradizionali, in quanto coniuga insieme le esigenze manualistiche di trattazione ed approfondimento degli istituti giuridici con quelle, tipiche delle normali riviste, di vero e proprio aggiornamento giurisprudenziale e legislativo.

Il Focus ha, come primaria finalità, quella di affrontare l’analisi degli istituti che sono stati, negli anni, oggetto di ampi dibattiti giurisprudenziali e dottrinari.

La trattazione di tipo manualistico degli argomenti più dibattuti viene affiancata dalla indicazione di tutte quelle pronunce, di legittimità e di merito, maggiormente significative, intervenute a fornire importanti principi di diritto in seno al dibattito creatosi in relazione agli istituti esaminati.

L’analisi delle sentenze più rilevanti che, negli anni, sono emerse in materia, culmina con la segnalazione di una o più pronunce che sono state pubblicate negli ultimi mesi.

Al fine di garantire il più ampio approfondimento possibile, tutti i richiami alla dottrina, sia essa maggioritaria o minoritaria, sono supportati dalle specifiche note in cui è possibile ritrovare le coordinate necessarie per risalire ai trattati di appartenenza di ciascun autore citato, così consentendone al lettore la relativa consultazione.

Le innovazioni più rilevanti rispetto alle tradizionali riviste giuridiche si riscontrano nelle peculiari modalità con cui si è deciso di strutturare il contenuto dei Focus nelle tre materie di rilevanza concorsuale.

Il Focus si compone di una struttura particolarmente articolata ma di facile consultazione, soprattutto per l’idea di suddividere la trattazione in diverse voci (“L’approfondimento”, “La questione”, “La sentenza chiave”, “Le novità giurisprudenziali” “Le novità legislative”).

Più nello specifico, la voce “L’approfondimento” è dedicata all’analisi dell’istituto giuridico nelle sue linee generali, evidenziando i collegamenti più significativi in materia.

In tal modo, si vuole raggiungere l’obiettivo, non sempre facile, di fornire a chi si accinge ad affrontare il concorso per magistrato spunti utili per ricostruire la parte introduttiva dell’elaborato scritto, dove nella maggior parte dei casi è richiesta un’analisi generale, più o meno esaustiva, degli istituti, quale premessa introduttiva alla trattazione della peculiare e specifica problematica sottesa alla traccia concorsuale.

All’approfondimento della tematica, di stampo manualistico, segue l’introduzione di una o più questioni giuridiche oggetto di dibattito giurisprudenziale e dottrinario. In seno alla voce “La questione”, pertanto, vengono ripercorsi, analizzati e commentati gli indirizzi ermeneutici più rilevanti che sono emersi nel corso degli anni, fino ad arrivare alle pronunce più significative intervenute e pubblicate di recente.

Si vuole, ancora, sottolineare l’importanza della voce “La sentenza chiave” ai fini della preparazione del concorso per magistrato ordinario.

Da un lato, essa consente un aggiornamento estremamente utile per una stesura completa dell’elaborato, dall’altro lato, permette ai concorsisti di conoscere le novità giurisprudenziali maggiormente significative pubblicate a ridosso degli scritti e che, sempre più spesso, sono state oggetto delle tracce proposte in sede di esame.

In ultima analisi, si vuole porre l’attenzione anche sulle scelte innovative di introdurre nel corpo del Focus le novità legislative e le novità giurisprudenziali.

Merita una considerazione la scelta di individuare e mettere a disposizione di coloro che si accingono ad affrontare gli scritti del concorso le novità legislative, poiché a ridosso delle prove scritte, nella maggior parte dei casi, i concorsisti tralasciano di ricercare i testi normativi di ultima pubblicazione, dovendosi concentrare maggiormente sugli aspetti giurisprudenziali. Tuttavia, le novità legislative offrono spunti interessanti e decisivi per un quadro completo dell’istituto richiesto dalle tracce concorsuali, che possono fare la differenza, in positivo, nella stesura dell’elaborato nel concorso per magistrato ordinario.

Completa il volume una utile piattaforma on line, ove è possibile scaricare le sentenze, per esteso, oggetto di analisi all'interno del testo.

Maggiori Informazioni
ISBN-13
978-88-3270-422-8
Autori
N/D
Data di Pubblicazione
Febbraio 2019
Editore
NELDIRITTOEDITORE
Formato
A4
Pagine
0
Servizi connessi
N/D
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono lasciare recensioni. Accedi o crea un nuovo account
To Top