274 Operatori Socio Sanitari - Azienda Sanitaria Ligure

Il Bollettino Ufficiale della Regione Liguria, ha reso noto, un nuovo bando di concorso per l'assunzione di complessivi 274 Operatori Socio Sanitari, da inserire nelle Aziende, Enti ed Istituti del Servizio Sanitario Regionale della Liguria.

Possono partecipare al concorso, previa pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale, tutti coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

- diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media) o l’assolvimento dell’obbligo scolastico, ovvero provvedimento di equipollenza del titolo conseguito all’estero e rilasciato dagli organi competenti;

- attestato di qualifica di operatore socio sanitario conseguito a seguito del superamento di corso di formazione.


La domanda di partecipazione dovrà essere prodotta esclusivamente in via telematica seguendo l'iter indicato nel bando di concorso.

Al fine di garantire una gestione rapida del concorso, l’Ente si riserva la facoltà di effettuare una preselezione predisposta direttamente dall’Ente stesso e/o con l’ausilio di aziende specializzate in selezione del personale.

La procedura consisterà nella risoluzione di un test basato su una serie di domande a risposta multipla: - sulle capacità logiche e di ragionamento - sulle capacità relazionali e di problem solving applicabili a situazioni operative tipiche della professione - sulle conoscenze di base nelle materie di studio proprie della qualifica - sull’organizzazione del Servizio Sanitario della Regione Liguria.

In base al numero delle domande pervenute, la preselezione si potrà svolgere su più sedi contemporaneamente, nell’ambito territoriale della Regione Liguria, e non sarà possibile sostenere la preselezione in una sede diversa da quella assegnata.

Successivamente, per coloro che avranno superato la prova preselettiva, la procedura concorsuale prevede il superamente rispettivamente di una prova pratica con ad oggetto le seguenti discipline: esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale di OSS e potrà consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla sui seguenti argomenti:

- ruolo e competenza dell’OSS - elementi di legislazione sanitaria nazionale e regionale - elementi di diritto del lavoro e CCNL Sanità - elementi di igiene generale, degli ambienti e delle attrezzature - elementi di assistenza diretta alla persona, in rapporto a particolari situazione di vita e tipologia di utenza, per quanto riguarda la soddisfazione dei bisogni fondamentali della persona, il trasporto degli utenti e la movimentazione dei carichi inanimati, strumenti di lavoro nell’équipe assistenziale - elementi di etica e metodologia del lavoro - elementi di protezione della salute e della sicurezza dei lavoratori. - l’identificazione dei più comuni sintomi di allarme ed elementi di primo soccorso.

Ultimo step una prova orale che verterà sulle materie oggetto della prova pratica. Nel corso del colloquio si procede, inoltre, all’accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse ed alla verifica del livello di conoscenza, almeno al livello iniziale, della lingua inglese.

CLICCA QUI PER IL BANDO






I nostri volumi per la preparazione

To Top