754 ALLIEVI AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA

Pubblicato sul sito del Ministero della Giustizia, il diario relativo allo svolgimento della prova d’esame del concorso pubblico per  754 posti di Allievi Agenti del Corpo di Polizia Penitenziaria.

La prova avrà luogo presso la Scuola di formazione e aggiornamento dell’Amministrazione penitenziaria “Giovanni Falcone” di Roma, via di Brava, 99, dal 9 al 25 luglio 2019.

La prova d’esame verterà su una serie di domande a risposta sintetica o a scelta multipla, relative ad argomenti di cultura generale e a materie oggetto dei programmi della scuola dell’obbligo, come indicato dall’articolo 10, comma 3, del bando di concorso.
A decorrere dal 21 giugno 2019 saranno pubblicati nella scheda di sintesi del concorso presente sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia www.giustizia.it i quesiti (data base generale) che concorreranno a formare i questionari che saranno oggetto della prova d’esame.

clicca qui per leggere l'avviso completo

PROVE OGGETTO DEL CONCORSO

Il concorso si articola in diverse fasi:

  • Prova scritta che si sostanzia in un questionario a risposta multipla di cultura generale e  materie oggetto della scuola dell'obbligo;
  • Un accertamento sanitario volto a testare l’idoneità psico-fisica;
  • un accertamento attitudinale.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Per partecipare al Prossimo Concorso Agenti Polizia Penitenziaria è necessario essere in possesso di determinati requisiti:

- la cittadinanza italiana e il pieno godimento dei diritti politici; 
- aver compiuto il 18esimo anno di età e non aver superato il 28esimo anno di età;
- il diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
- requisiti fisici, quale, ad es., la sana e robusta costituzione fisica.




To Top