COMUNE DI SESTO FIORENTINO: CONCORSO PUBBLICO 2020 PER 45 POSTI AMMINISTRATIVI CONTABILI

I Comuni di Sesto Fiorentino, Calenzano, Campi Bisenzio, Scandicci e Signa indicono congiuntamente un concorso pubblico per esami per la copertura di 45 posti (elevabili a 55) nell’area amministrativo/contabile (cat. “C”), così ripartiti:


COMUNE DI SESTO FIORENTINO

Anno 2019: 12 posti, di cui:

- 3 riservati alle categorie protette di cui all’art. 1 della Legge n. 68/1999;

- 3 riservati ai volontari delle Forze Armate di cui agli artt. 1014 e 678 del D.Lgs. n. 66/2010.

Anno 2020: 1 posto, elevabile a 6 in caso di sopravvenuta vacanza dei posti.-Anno 2021: 4 posti, di cui 2 riservati ai volontari delle Forze Armate di cui agli artt. 1014 e 678 del D.Lgs. n. 66/2010.

Anno 2022: 1 posto, elevabile a 2 in caso di sopravvenuta vacanza del posto.

 

COMUNE DI CALENZANO

Anno 2020: 5 posti, di cui:

- 2 riservati al personale dipendente a tempo indeterminato del Comune di Calenzano in possesso dei requisiti previsti per l'accesso dall'esterno;

- 2 riservati ai volontari delle Forze Armate di cui agli artt. 1014 e 678 del D.Lgs. n. 66/2010.

Anno 2021: 4 posti, elevabili a 6 in caso di sopravvenuta vacanza dei posti, di cui:

- 2 riservati al personale dipendente a tempo indeterminato del Comune di Calenzano in possesso dei requisiti previsti per l'accesso dall'esterno.

 

COMUNE DI CAMPI BISENZIO

 Anno 2019: 3 posti, di cui:

- 1 riservato alle categorie protette di cui all’art. 1 della Legge n. 68/1999;

- 1 riservato al personale dipendente a tempo indeterminato del Comune di Campi Bisenzio in possesso dei requisiti previsti per l'accesso dall'esterno.

Anno 2020: 3 posti, di cui:

- 1 riservato ai volontari delle Forze Armate di cui agli artt. 1014 e 678 del D.Lgs. n. 66/2010;

- 1 riservato al personale dipendente a tempo indeterminato del Comune di Campi Bisenzio in possesso dei requisiti previsti per l'accesso dall'esterno.

Anno 2022: 2 posti, di cui 1 riservato al personale dipendente a tempo indeterminato del Comune di Campi Bisenzio in possesso dei requisiti previsti per l'accesso dall'esterno.

 

COMUNE DI SCANDICCI

Anno 2020: 2 posti, di cui 1 riservato ai volontari delle Forze Armate di cui agli artt. 1014 e 678 del D.Lgs. n. 66/2010;

Anno 2021: 2 posti, di cui 1 riservato ai volontari delle Forze Armate di cui agli artt. 1014 e 678 del D.Lgs. n. 66/2010;

Anno 2022: 2 posti, elevabili a 4 in caso di sopravvenuta vacanza dei posti.

 

COMUNE DI SIGNA

Anno 2019: 1 posto.

Anno 2020: 2 posti, di cui:

-1 riservato ai volontari delle Forze Armate di cui agli artt. 1014 e 678 del D.Lgs. n. 66/2010;

- 1 riservato al personale dipendente a tempo indeterminato del Comune di Signa in possesso dei requisiti previsti per l'accesso dall'esterno.

Anno 2021: 1 posto.

 

REQUISITI DI AMMISSIONE

Oltre ai requisiti ordinari per la partecipazione ai concorsi pubblici, è richiesto il diploma di scuola superiore.

La domanda di ammissione alla selezione deve essere redatta e inviata esclusivamente tramite procedura telematica entro le ore 23:59 del 13 febbraio 2020.

 

CALENDARIO DELLE PROVE

La data, il luogo e l’orario della prova preselettiva saranno comunicati esclusivamente attraverso la pubblicazione sul sito web del Comune di Sesto Fiorentino (www.comune.sestofiorentino.fi.it), alla sezione “Bandi e avvisi” almeno 15 giorni prima della data della prova.

Con gli stessi tempi e modalità saranno comunicati la data, il luogo e l’orario di svolgimento della prova scritta.

Data, ora e luogo di svolgimento della prova orale saranno pubblicati nella medesima sezione del sito web del Comune di Sesto Fiorentino almeno 20 giorni prima dell’inizio.

 

PROVA PRESELETTIVA

La prova preselettiva potrà consistere in appositi quesiti a risposta multipla sulle materie d’esame, di carattere matematico, psico-attitudinale, di comprensione del testo e di corretto uso della lingua italiana.

Saranno ammessi alla prova scritta i primi 225 candidati. I candidati classificatisi ex-æquo alla 225ª posizione saranno comunque ammessi alla prova scritta.

Non partecipano alla preselezione e, quindi, sono ammessi direttamente allo svolgimento della prova scritta i candidati:

a) che hanno svolto attività lavorativa con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato presso uno dei Comuni interessati nella categoria “C” per almeno tre anni negli ultimi cinque, anche non continuativi, purché per periodi non inferiori a tre mesi ciascuno; a tal fine non si calcolano le frazioni di trimestre;

b) i dipendenti dei Comuni interessati con contratto di lavoro a tempo indeterminato inquadrati nella categoria “B3” che hanno superato il periodo di prova.

 

PROVE D’ESAME

Le prove d’esame consisteranno in una prova scritta ed in una prova orale.

Prova scritta di carattere teorico/pratico: la prova sarà rivolta all’accertamento della conoscenza delle seguenti materie:

- ordinamento delle autonomie locali

- nozioni fondamentali in materia di pubblico impiego, con particolare riferimento agli enti locali

- normativa in materia di procedimento amministrativo, diritto di accesso agli atti

amministrativi

- normativa in materia di trattamento dei dati personali

- normativa in materia di anticorruzione e trasparenza

- nozioni in materia di contabilità pubblica, in particolare sulla c.d. “armonizzazione contabile”;

- nozioni in materia di contratti pubblici

- nozioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro

La prova orale verterà sulle materie della prova scritta e sull’accertamento della conoscenza della lingua inglese, nonché sulla conoscenza di elementi di informatica ed office automation.

 CLICCA QUI PER IL BANDO UFFICIALE



I nostri volumi per la preparazione

To Top