Concorso 447 posti Regione Emilia Romagna

Pubblicati nella Gazzetta Ufficiale del 9 Agosto, sei bandi pubblici per il reclutamento di 447 unità a tempo indeterminato, presso la Regione Emilia Romagna.

Il numero di posti e le tipologie di figure richieste sono le seguenti: 

  • n.108 posti per Funzionario esperto in sviluppo risorse e servizi di integrazione, famiglia professionale “Specialista amministrativo giuridico”;

  • n.83 posti per Funzionario esperto in sviluppo risorse e servizi di integrazione, famiglia professionale “Specialista in materie economiche e finanziarie”;

  • n.59 posti per Funzionario esperto in sviluppo risorse e servizi di integrazione, famiglia professionale “Specialista della trasformazione digitale”;

  • n.117 posti per Funzionario esperto in politiche regionali e tecniche applicative, famiglia professionale “Specialista agro forestale”;

  • n.37 posti per Funzionario esperto in politiche regionali e tecniche applicative, famiglia professionale “Specialista programmazione del territorio, della mobilità e della tutela ambientale”;

  • n.43 posti per Funzionario esperto in politiche regionali e tecniche applicative, famiglia professionale “Specialista gestione del territorio e del patrimonio pubblico”.

REQUISITI DI ACCESSO

Il concorso è rivolto a coloro che al momento di presentazione della domanda saranno in possesso della Laurea richiesta dal profilo per cui si intende concorrere.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Tutte le domande dovranno pervenire entro le ore 13.00 del 13 settembre, seguendo la procedura telematica disponibilie cliccando qui.

LE PROVE

In data 23 ottobre, sarà resa nota la possibilità di espletamento della prova preselettiva, qualora il numero delle domande presentate sia elevato.
Successivamente, il concorso prevederà una prova scritta ed un colloquio orale le cui materie sono specificate in ciascuno dei bandi pubblicati.




I nostri volumi per la preparazione

To Top