ISBN-13
978-88-95675-79-4

I TRE ASSI

 

 

Sono stati intensi i cambiamenti intervenuti negli ultimi vent’anni nell’Amministrazione e nel sistema di tutela. La democratizzazione del procedimento amministrativo, allo scopo di dare voce in esso agli interessi coinvolti; la ricerca dell’efficienza nell’azione amministrativa; infine il superamento dei formalismi nel sistema di tutela.
 
Già l’uso di questi tre assi, e quindi di queste tre bussole, per ordinare e analizzare le modifiche via via intervenute è per il lettore di particolare utilità. Ma il volume offre di più.
 
La domanda che lo percorre investe infatti l’idoneità delle innovazioni che si sono susseguite a non contraddirsi, a non sacrificare l’una le ragioni dell’altra e quindi a fare sistema. Il che è quanto mai necessario per evitare che il superamento delle lentezze e dei formalismi dell’amministrazione, il doveroso contrasto alle sue inefficienze, la giusta attenzione al risultato e alle performance, passino per il sacrificio di principi ed istituti (trasparenza, accesso, garanzie procedimentali, indipendenza e imparzialità degli apparati burocratici) che hanno rappresentato conquiste di civiltà: efficientismo, quindi, nel rispetto delle garanzie e delle tutele.
 
Il volume ripercorre i processi di riforma che, non senza incertezze e contraddizioni, hanno attraversato l’amministrazione e il sistema di giustizia amministrativa, tenendo conto delle recentissime innovazioni e degli imminenti cambiamenti.
Prezzo Shop
16,00 €

 

 

Sono stati intensi i cambiamenti intervenuti negli ultimi vent’anni nell’Amministrazione e nel sistema di tutela. La democratizzazione del procedimento amministrativo, allo scopo di dare voce in esso agli interessi coinvolti; la ricerca dell’efficienza nell’azione amministrativa; infine il superamento dei formalismi nel sistema di tutela.
 
Già l’uso di questi tre assi, e quindi di queste tre bussole, per ordinare e analizzare le modifiche via via intervenute è per il lettore di particolare utilità. Ma il volume offre di più.
 
La domanda che lo percorre investe infatti l’idoneità delle innovazioni che si sono susseguite a non contraddirsi, a non sacrificare l’una le ragioni dell’altra e quindi a fare sistema. Il che è quanto mai necessario per evitare che il superamento delle lentezze e dei formalismi dell’amministrazione, il doveroso contrasto alle sue inefficienze, la giusta attenzione al risultato e alle performance, passino per il sacrificio di principi ed istituti (trasparenza, accesso, garanzie procedimentali, indipendenza e imparzialità degli apparati burocratici) che hanno rappresentato conquiste di civiltà: efficientismo, quindi, nel rispetto delle garanzie e delle tutele.
 
Il volume ripercorre i processi di riforma che, non senza incertezze e contraddizioni, hanno attraversato l’amministrazione e il sistema di giustizia amministrativa, tenendo conto delle recentissime innovazioni e degli imminenti cambiamenti.
Maggiori Informazioni
ISBN-13
978-88-95675-79-4
Autori
N/D
Data di Pubblicazione
novembre 2009
Editore
NELDIRITTOEDITORE
Formato
N/D
Pagine
320
Servizi connessi
N/D
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono lasciare recensioni. Accedi o crea un nuovo account
To Top