TRACCE per il concorso in Magistratura 2022

TRACCE per il concorso in Magistratura 2022

€38,00
Qty.

Raccolta di Tracce ragionate e sviluppate sulle più attuali
questioni giurisprudenziali per un elaborato vincente!

con GUIDA PRATICA ALLE TECNICHE DI REDAZIONE DELL’ELABORATO
e

Con 
Riflessioni sulla traccia
Schema di traccia per punti
Svolgimento ragionato della traccia
Giurisprudenza di riferimento

 

aggiornato alla nuova modalità ridotta delle prove scritte
Disponibile dal 07 aprile 2022

L’enorme successo delle precedenti “Tracce” quale insostituibile strumento per la
preparazione sempre più competitiva e difficile in materie in continua evoluzione, ha
fatto sì che nel porre mano a questa nuova Edizione sia stato profuso ancora maggiore
impegno nell’assicurare un livello di trattazione delle innumerevoli
“questioni ad
elevato rischio concorsuale”
costantemente adeguato alle aspettative.
Si è dunque proceduto ad una
rielaborazione della trattazione degli istituti
sottoposti a disamina all’interno delle singole tracce con un’intensità tale da rendere
quest’Opera del tutto
nuova e complementare rispetto ad altre iniziative dell’Editore,
pure notissime a coloro che si accingono a sostenere il prossimo concorso in
magistratura e gli altri concorsi superiori.
Il Volume si pone l’ambizioso obiettivo di offrire ai candidati gli
strumenti vincenti
per affrontare con precisione chirurgica gli imminenti appuntamenti concorsuali che,
anche in considerazione del numero di posti messi a bando, rappresentano a tutti gli
effetti un’
occasione imperdibile.
Come si scrive un tema in materie giuridiche stilisticamente efficace, caratterizzato
dalla necessaria consequenzialità espositiva e dal giusto equilibrio nell’esame delle
diverse questioni poste dalla traccia?
È sufficiente conoscere gli argomenti su cui verte la singola traccia o è necessario
possedere ed applicare specifiche tecniche espositive in grado di “guidare per mano” i
Commissari nella sempre più complessa valutazione dell’elaborato concorsuale?
Ciascuna delle tracce che compongono l’Opera contiene:
§ una riflessione iniziale con la quale si simula il ragionamento da svolgere prima
di avviare la stesura dell’elaborato
§ una scaletta sostanzialmente identica a quella che il candidato sarà
necessariamente chiamato a predisporre i giorni delle prove scritte prima
dell’inizio della scrittura del tema
§ lo svolgimento vero e proprio della traccia.
Proprio nello svolgimento dei singoli elaborati si è posta un’attenzione maniacale
nell’offrire al Lettore un
livello di approfondimento tale da consentirgli, in sede
concorsuale, il “riadattamento” del contenuto delle tracce presenti nel Volume in
funzione dello
specifico quesito posto dalla Commissione.
La singola traccia, in definitiva, costituisce il
modello di riferimento al quale il
candidato dovrà ispirarsi al momento di procedere –
per sottrazione – al
confezionamento dell’elaborato vincente.