Prontuario del rilevamento degli INCIDENTI STRADALI e delle attività connesse 2021/2022

€25,00
Qty.

Con note comportamentali, schemi operativi, tabelle sanzionatorie, indicazioni tecnico-giuridiche, giurisprudenza

Il Prontuario del rilevamento di incidenti stradali si pone l’obiettivo di fornire agli Operatori di
polizia stradale uno “strumento di lavoro” esaustivo che enuclei scenari nel cui ambito
procedere ai rilievi dei sinistri verificatisi, onde cristallizzare, all’interno di atti opportunamente
redatti, tutte le informazioni che possano porre l’ufficio del pubblico ministero, in presenza di
ipotesi di reato, ma anche i soli periti delle compagnie assicuratrici nelle condizioni di stabilire
le responsabilità nascenti dalla condotta delle parti coinvolte.

Il volume è composto da sette parti:
§ Parte prima, che affronta l’aspetto della evoluzione normativa in materia e
dell’attribuzione delle funzioni di rilevamento degli incidenti stradali.
§ Parte seconda, che affronta la tematica dell’omicidio stradale.
§ Parte terza, che offre elencazione, modalità e soluzioni tecniche per affrontare
adeguatamente il rilevamento di tutti gli elementi relativi ad un incidente stradale, che ne
consentiranno la ricostruzione.
§ Parte quarta, nella quale si affrontano le tecniche per la riproduzione grafica delle
misurazioni effettuate, attività che consentirà di ricostruire in scala il teatro dell’incidente
rilevato.
§ Parte quinta, nella quale si affronta la tematica della redazione del prontuario per le
annotazioni e gli accertamenti urgenti relativi agli incidenti stradali.
§ Parte sesta, che propone modulistica da personalizzare a cura dei Comandi di
appartenenza degli Organi di polizia stradale che intenderanno utilizzarla, utile
all’acquisizione di tutti i dati e gli elementi necessari ed alla redazione del prontuario nel
quale saranno cristallizzate tutte le operazioni compiute e la restituzione grafica
dell’evento oggetto di rilevamento.
§ Parte settima, che raccoglie il testo integrale della legge n. 41/2016, le sentenze della
Corte Costituzionale e della Corte di Cassazione in materia, nonché la Circolare emanata
dal Ministero dell’Interno e quelle emanate da alcune Procure all’indomani della
pubblicazione della predetta legge. 

Chiude l’appendice il nuovo Regolamento UE
dell’etichetta dei pneumatici.

 

Dimensioni (lunghezza x altezza) 0 x 0 x 0
N°Pagine 0