5,00% sconto

...

Manuale della nuova ESECUZIONE CIVILE, alla luce della c.d. Riforma Cartabia

Condividi su:

€47,50 €50,00

Il prima Manuale della Esecuzione civile Aggiornato alla Riforma Cartabia

Con:

- Analisi con guida alla disciplina

- Casistica e contrasti giurisprudenziali

- Box con problemi applicativi

- Schemi e tabelle

Il volume il Manuale della nuova esecuzione civile, aggiornato alla L. 26 novembre 2021, n. 206 e dal D. Lgs. 10 ottobre 2022, n. 149, offre ai professionisti di settore (in particolare avvocati, notai, magistrati e consulenti) un’analisi accurata e guidata della disciplina e degli istituti della complessa materia dell’esecuzione.

Il taglio è principalmente pratico-applicativo, essendo l’Opera diretta ad agevolare la comprensione e risoluzione degli innumerevoli problemi emersi nella concreta prassi giudiziaria. L’illustrazione degli istituti è arricchita da schemi pratici, focus giurisprudenziali, analisi di casi concreti e della normativa più recente.

La consultazione del volume è resa agevole dalla grafica chiara, dalla presenza del sommario all’inizio di ogni capitolo, dalla suddivisione in paragrafi numerati a margine e dalla predisposizione dei commenti seguendo l'ordine codicistico.

Il Manuale offre, quindi, una guida semplice, chiara e ragionata dei singoli procedimenti di esecuzione forzata di cui al Libro III del Codice di Procedura Civile. Ciascun capitolo è organizzato per tematiche e prende in considerazione tutte le fonti (normative, giurisprudenziali, dottrinali e prassi amministrativa dei singoli uffici giudiziari) con chiari riferimenti all’interno del testo e nelle note a piè di pagina.

Ad una breve introduzione della fattispecie in generale segue l'illustrazione delle diverse fasi in cui si articolano i singoli procedimenti di esecuzione forzata.

Il Manuale tiene conto delle numerose e rilevanti modifiche apportate alla disciplina dell’esecuzione civile dalla L. 26 novembre 2021, n. 206 e dal D. Lgs. 10 ottobre 2022, n. 149.

Descrizione

Seguendo l'ordine degli articoli del codice di rito, ciascun capitolo è organizzato per aree tematiche e prende in considerazione tutte le fonti (normative, giurisprudenziali, dottrinali e prassi amministrativa dei singoli uffici giudiziari) con chiari riferimenti all’interno del testo e nelle note a piè di pagina. Partendo dal titolo esecutivo (istituto interessato della recente riforma apportata dal D.Lgs. 10 ottobre 2022, n. 149) e dall'atto di precetto, di cui vengono illustrate le caratteristiche, la funzione, i contenuti e le vicende che possono interessarli, si procede con le disposizioni comuni ai procedimenti di esecuzione forzata previsti dal codice, illustrandone la tipologia (espropriazione vera e propria ed esecuzione), le parti coinvolte, gli atti e le fasi che scandiscono i procedimenti stessi. Si passa poi ai singoli procedimenti di espropriazione (mobiliare presso il debitore e presso terzi, immobiliare, contro il terzo proprietario e di beni indivisi) e di esecuzione forzata diretta (per consegna o rilascio e relativa agli obblighi di facere) e indiretta (quest'ultima, in particolare, oggetto di importanti modifiche ad opera del citato decreto legislativo). Si conclude l'analisi con i procedimenti di opposizione all'esecuzione e con le vicende 'anomale' del processo esecutivo. L’opera è aggiornata alle modifiche apportate dalla L. 26 novembre 2021, n. 206 e dal D. Lgs. 10 ottobre 2022, n. 149. A ciascuna modifica è dedicata una specifica sezione che riporta, oltre all'illustrazione delle innovazioni apportate alla norma di riferimento, le prime riflessioni della dottrina. Segue, poi, l'utile tabella comparativa tra il vecchio e il nuovo testo dell'articolo modificato.

Specifiche di Manuale della nuova ESECUZIONE CIVILE, alla luce della c.d. Riforma Cartabia

Peso 300 kg
Dimensioni 0 × 17 × 24 m
Autore Lombardi - D'Anselmo - Piovano
Pagine 470
Mese febbraio
Anno 2023

Copyright © 2023 N. Editore - Italy - P.IVA 09596541004 - Tutti i diritti sono riservati - Ingenia