Compendio di Diritto Amministrativo 2024

Compendio di Diritto Amministrativo 2024

€32,00
Qty.
 Estratto: Consulta l'estratto

Sommario: Consulta il sommario

Il volume si inserisce nella collana I Compendi d’Autore, ideata e strutturata appositamente per tutti coloro che si apprestano alla preparazione degli esami orali per l’università e per l’abilitazione alla professione forense o ancora per le prove dei principali concorsi pubblici.
L’opera è frutto di una felice combinazione tra gli aspetti caratteristici, da un lato, della
tradizionale trattazione manualistica, di cui conserva la struttura e l’essenziale impostazione nozionistica, e, dall’altro, della più moderna trattazione “per compendio”, di cui fa proprie la capacità di sintesi e la schematicità nell’analisi degli istituti giuridici con particolare riguardo agli aspetti pratici ed alle conseguenze concrete.
Al contempo, si è avuto cura nell’evitare sia l’eccessivo appesantimento teorico e dogmatico della manualistica classica, sia l’estrema sintesi dei vecchi modelli di compendio, spesso “nemica” di un’agevole e chiara comprensione delle questioni trattate e quasi sempre causa di lacune nella preparazione. Ne è derivato un
modello di “terza generazione” di testi per la preparazione alle prove desame, in cui l’imperativo è possedere tutte le conoscenze necessarie e sufficienti per raggiungere brillantemente l’obiettivo finale. A tal fine, le direttrici lungo cui si è sviluppata la collana sono state chiarezza nella forma e completezza nella sostanza.
Nelle
Edizioni 2024 la Collana è arricchita dall’inserimento di box di Analogie e differenze, utilissimi nella preparazione perché volti a mettere in evidenza gli elementi comuni e di distinzione tra Istituti affini. La tecnica utilizzata nei box rende di agevolissima fruizione, comprensione e memorizzazione aspetti talvolta non semplici e, tuttavia, essenziali delle discipline trattate.

L’Edizione 2024 del Compendio di Diritto amministrativo è stata rivista con il principale intento di tenere il passo con le importanti trasformazioni che hanno attraversato questo settore. Tra le novità normative di cui si è dovuto tenere ampiamente conto quelle introdotte da:
D.lgs. 31 marzo 2023, n. 36 (nuovo Codice dei Contratti pubblici), con efficacia dal 1 luglio 2023, come già modificato da ultimo dalla L. 27 novembre 2023, n. 170;
L. 21 giugno 2023, n. 74, di conv. del D.l. 22 aprile 2023, n. 44 (c.d. Decreto Rafforzamento P.A.), in tema di pubblico impiego, c.d. scudo erariale controllo concomitante;

Numerosissimi gli aspetti nuovi esaminati nell’Edizione del 2024, anche tratti dall’esame del più significativo dibattito sviluppatosi in giurisprudenza.