Concorsi Ripam per Funzionari Amministrativi 2736 posti (ex 2133)  + 92 Ministero della Transizione Ecologica + 1541 (ex1514) Ispettori e Funzionari Ministero del Lavoro Inail e INL

Concorsi Ripam per Funzionari Amministrativi 2736 posti (ex 2133) + 92 Ministero della Transizione Ecologica + 1541 (ex1514) Ispettori e Funzionari Ministero del Lavoro Inail e INL

€32,00
Qty.

MANUALE DI AGGIORNAMENTO ED INTEGRAZIONE PER PREPARARSI AL CONCORSO A SEGUITO DELLE MODIFICHE EFFETTUATE AL BANDO
Aggiornato al DECRETO SEMPLIFICAZIONI BIS 

 

DA ABBINARE A 

https://shop.enneditore.it/tutti-i-prodotti/concorso-2133-funzionari-amministrativi-ripam.html

 

OPPURE 

https://shop.enneditore.it/catalogo-nld-concorsi/catalogo/ministero-lavoro-1514posti.html

 

 

In data 30 luglio 2021, nella Gazzetta Ufficiale Concorsi ed Esami sono stati riaperti e rettificati i bandi Ripam (risalenti al 2019 e 2020) per l’assunzione di: • 2.133 (ora i posti sono 2.736) funzionari amministrativi nei ruoli di diverse amministrazioni, • 1.514 (ora 1.541) funzionari al Ministero del lavoro, INL, INAIL, • 92 funzionari all’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo e del Ministero della transizione ecologica. Le rettifiche hanno riaperto i termini per le domande ed hanno modificato le prove di selezione, eliminando la prova preselettiva e la prova orale, originariamente prevista per questi concorsi e accorpando tutte le materie previste dal bando originario in un’unica prova scritta a quiz digitalizzata. I bandi recitano che la prova selettiva scritta è svolta esclusivamente mediante l'utilizzo di strumenti informatici e digitali anche in sedi decentrate e anche con più sessioni consecutive non contestuali, assicurando comunque la trasparenza e l'omogeneità delle prove somministrate in modo da garantire il medesimo grado di selettività tra tutti i partecipanti. La prova selettiva scritta è altresì volta a verificare la capacità logico deduttiva e di ragionamento critico-verbale, la conoscenza della lingua inglese al fine di accertare il livello di competenze linguistiche di livello B 1 del quadro comune europeo di riferimento per le lingue, nonché la conoscenza delle tecnologie informatiche e le competenze digitali volte a favorire processi di innovazione amministrativa e di trasformazione digitale della pubblica amministrazione. Pertanto, la logica si aggiunge ai test situazionali e a quelli disciplinari sulle varie materie previste dai singoli bandi originari. Il presente volume costituisce un valido strumento per la preparazione alla prova scritta unica del Concorso, contenendo non solo la trattazione chiara ed esaustiva delle tecniche di risoluzione dei quesiti di logica, ma anche l’aggiornamento di quelle materie, oggetto della prova, che dalla data del bando originario ad oggi hanno subito maggiori modifiche normative (Diritto amministrativo, Pubblico impiego, Contabilità di stato e degli enti pubblici, informatizzazione della P.A.). Per ciascuna materia, vengono trattate in maniera chiara ed esaustiva le nozioni teoriche essenziali, in modo tale da fornire al candidato la possibilità di apprendere rapidamente i concetti e di ripassare velocemente i contenuti oggetto di studio. Inoltre, per ciascuna parte trattata teoricamente, vi è una sezione dedicata alle batterie di domande a risposta multipla, tutte commentate. Completa il volume l’estensione online di inglese, informatica e sui quiz situazionali e l’innovativo simulatore online con il quale è possibile esercitarsi con batterie di domande a risposta multipla, aventi ad oggetto ciascuna delle materie oggetto del volume, consultabile con apposita password presente nel retro del volume.